ALIMENTAZIONE IN GRAVIDANZA

Mangiare per due. Non è sempre così!

Portare avanti una gravidanza in uno stato di completo benessere significa cominciare con l’occuparsi della propria alimentazione in maniera consapevole ed equilibrata.

L’aumento del fabbisogno va gestito con attenzione attraverso screening accurati, valutazioni dello stile di vita, definizione della propria fisicità e piani nutrizionali su misura.

Solo così sarà assicurato il giusto apporto dei micronutrienti indispensabili ed essenziali per lo sviluppo del bambino come Ferro, Acido Folico e Acidi Grassi Essenziali (Omega 3) e solo così si porterà avanti una gravidanza in pieno benessere.

L’equipe della Divisione Nutrizionale in collaborazione con il gruppo di ostetricia e ginecologia seguirà da vicino e con regolarità tutte le fasi della gravidanza aiutando a NUTRIRSI BENE per NUTRIRE BENE.

ALIMENTAZIONE NEL POST-GRAVIDANZA

La nascita di un bambino rappresenta per una donna il momento più importante della vita ma anche un momento delicato per se e per il proprio corpo.

Le necessità fisiche cambiano improvvisamente ed i ritmi di vita subiscono importanti alterazioni.

I tessuti del corpo devono riacquistare tonicità, la mente ha bisogno di serenità e il fabbisogno nutrizionale deve rimodularsi.

Per favorire una migliore e più rapida ripresa della tonicità, riportare il proprio organismo al suo equilibrio naturale, ripristinare l’efficienza del proprio corpo occorre gestire con attenzione l’alimentazione quotidiana e il proprio stile di vita.

Con efficacia e tranquillità supporteremo questo momento affiancando le mamme nel percorso riabilitativo nutrizionale.

ALIMENTAZIONE PER L’ALLATTAMENTO

Decidere di allattare al seno è il più grande regalo che una mamma possa fare al suo bambino!

Il latte materno è il miglior alimento per i neonati perché li protegge da infezioni, dal rischio di sviluppare allergie, obesità ed è importante nello sviluppo cognitivo e del microbiota intestinale.

E sulla mamma accelera la ripresa dal parto, favorisce il recupero della forma fisica, riduce il rischio di cancro alla mammella e alle ovaie.

E’ importante, quindi, che in questo periodo la mamma SI NUTRIRSI BENE per NUTRIRE BENE! L’organismo produce il latte a partire dalle sostanze e dai nutrienti presenti nel sangue.

Gestire l’alimentazione significa quindi stimolare la produzione del latte, controllare la sua composizione favorendo l’arricchimento nutritivo e la digestione del bambino.

L’equipe nutrizionale seguirà da vicino lo sviluppo nutrizionale e con la collaborazione del gruppo di ostetricia ogni mamma sarà seguita anche nelle attività pratiche di attaccamento al seno.

COSA FACCIAMO

  • Percorsi e piani nutrizionali in gravidanza
  • Percorsi e piani nutrizionali post gravidanza
  • Percorsi e piani nutrizionali per l’allattamento
  • Valutazione dello stile di vita attraverso holter metabolico
  • Incontri di approfondimento e formazione pratica di gruppo